z xczcx

EVENTI CHE OFFRONO CREDITI FORMATIVI


*Corso ONLY FOOD - OSA Regulatory Specialist

(6 crediti AIFLE) TARIFFE AGEVOLATE PER I SOCI AIFLE

SOLO IN MODALITA' WEBINAR

Corso di specializzazione in diritto alimentare per OSA

Il corso si pone obiettivi formativi e qualificanti per la figura professionale dell’OSA - Operatore del Settore Alimentare, ai fini delle conoscenze legislative sottese al “Diritto Alimentare”. L’OSA, disciplinato dal regolamento 178/2002/CE, è la persona fisica o giuridica responsabile di garantire il rispetto delle disposizioni della legislazione alimentare nell’impresa posta sotto il suo controllo. Il corso si propone di consolidare e nel contempo implementare le conoscenze in campo legislativo e regolatorio proprie del settore alimentare e indispensabili nelle attività lavorative di competenza dell’OSA, quasi sempre identificato in una persona fisica.

fino a gennaio 2023

Per maggiori informazioni clicca qui

---

*Workshop ONLY FOOD - Origine degli alimenti

(1 credito AIFLE) TARIFFE AGEVOLATE PER I SOCI AIFLE

SOLO IN MODALITA' WEBINAR

L'ingrediente primario in etichetta
L’indicazione dell’origine dei prodotti alimentari è un tema di crescente complessità a causa del quadro UE (Reg. 2018/775) e delle iniziative nazionali sempre più orientate a allargare gli obblighi sul Country of Origin Labelling (COOL). Di recente, ad esempio, il Governo Italiano ha aggiunto ai decreti interministeriali su latte, pasta, riso e pomodoro, un quinto atto normativo sull’origine della carne suina sulle etichette dei prodotti della salumeria.
Ne deriva un coordinamento difficile tra queste misure nazionali e il quadro regolatorio dell’UE (Regolamento n. 2018/775) e la disciplina sulla protezione del consumatore, di competenza dell’AGCM.

4 ottobre 2022

Per maggiori informazioni clicca qui

---

*Conference ONLY FOOD - Shelf Life - Packaging Dipendente

(2 crediti AIFLE) TARIFFE AGEVOLATE PER I SOCI AIFLE

EVENTO IN PRESENZA - MILANO

Una conference nata per approfondire l'anima bivalente di uno studio di shelf life
Shelf life significa vita commerciale di un prodotto, ovvero il tempo limite entro il quale il progredire dei singoli eventi reattivi determina modificazioni impercettibili di tipo sensoriale e comunque accettabili per quanto concerne la sicurezza d’uso. Uno studio di shelf life mira a fornire la corretta scadenza dell’alimento, mettendo in correlazione parametri microbiologici, chimico-fisici ed organolettici.
La shelf life di un prodotto è un progetto di studio che abbraccia ogni singolo aspetto ed ogni singola sfaccettatura, e permette di immettere sul mercato un alimento sicuro al consumo, perfettamente noto a chi lo produce.
Da un rapido sguardo ai principali schemi di certificazione volontaria GFSI ci si accorge che oltre alla shelf life primaria, vi è una crescente ed implicita richiesta della valutazione della shelf life secondaria, ovvero la durata di un prodotto aperto e non interamente consumato.
Durante la giornata formativa verranno presi in esame i diversi aspetti che correlano alimento e packaging durante la sua conservazione.

6 ottobre 2022

Per maggiori informazioni clicca qui

---

*Corso ONLY FOOD - Sanificazione & Pest Management

(1 credito AIFLE) TARIFFE AGEVOLATE PER I SOCI AIFLE

SOLO IN MODALITA' WEBINAR

La sanificazione da sempre è un prerequisito basilare nelle organizzazioni alimentari ed oggi più che mani in ogni tipologia di attività.
La redazione di un piano mirato ed efficace è fondamentale per la gestione dei pericoli sanitari, COVID incluso. Il pest control è un altro prerequisito preventivo impattante la cui corretta gestione richiede conoscenza e consapevolezza.
In questa giornata pertanto verranno approfonditi tali argomenti utili sia per le aziende alimentari, sia per le organizzazioni MOCA che per altre aziende di settori nevralgici come quello cosmetico e farmaceutico.

11 ottobre 2022

Per maggiori informazioni clicca qui

---

*Workshop ONLY FOOD - Disciplina Metrologica

(1 credito AIFLE) TARIFFE AGEVOLATE PER I SOCI AIFLE

SOLO IN MODALITA' WEBINAR

Preimballaggio, la normativa, i controlli
La disciplina metrologica richiede ai responsabili aziendali costanti aggiornamenti e conferme, in ordine alla regolarità dell’organizzazione metrologica applicata nella propria attività. Il workshop si propone di illustrare la normativa che regolamenta la vendita dei prodotti preconfezionati e costituisce per i partecipanti un’occasione di verifica della propria situazione aziendale.
Saranno forniti gli elementi che consentiranno di valutare come impostare i controlli metrologici ed eventualmente aggiornare l’esistente.

13 ottobre 2022

Per maggiori informazioni clicca qui

---

*Workshop ONLY FOOD - Andare in Cina

(1 credito AIFLE) TARIFFE AGEVOLATE PER I SOCI AIFLE

SOLO IN MODALITA' WEBINAR

Importanti novità regolatorie per il mercato cinese
Uno dei mercati più interessanti per la filiera food è certamente quello della Repubblica Popolare Cinese. Contestualmente al notevole interesse commerciale, il mercato asiatico si è  dimostrato difficile, alla luce delle regole sottese per acquisire i pass di accesso. Di recente le difficoltà si sono acuite, viste le numerose nuove leggi entrate in vigore, che hanno fatalmente reso ancor più complessa la procedura di esportazione. Le norme che regolano le disposizioni sanitarie, le privative industriali, l’etichettatura e la pubblicità, debbono essere seguite attentamente pena il respingimento dei prodotti.

17 ottobre 2022

Per maggiori informazioni clicca qui

---

*Workshop ONLY FOOD - ABC dell'etichetta

(1 credito AIFLE) TARIFFE AGEVOLATE PER I SOCI AIFLE

SOLO IN MODALITA' WEBINAR

Costruire l'etichettatura partendo da "zero"
ll workshop si prefigge l’obiettivo di fornire ai partecipanti l’approccio alla costruzione dell’etichettatura di un prodotto alimentare partendo da “zero”.
Quindi determinare sulla base delle informazioni tecniche disponibili sul prodotto:
– Contenuti letterali e numerici secondo esigenze di legge;
– Contenuti grafici e di presentazione secondo esigenze di legge;
– Contenuti integrativi, letterali, numerici e grafici volontari;
– Presentazione pack.
Oltre alle fasi di creazione dell’etichettatura il workshop offre anche uno schema basato su una check-list in grado di consentire un’efficace verifica dei dati espressi dall’etichettatura sotto molteplici aspetti di correttezza formale e legislativa.
Con l’esempio di alcuni case history i partecipanti potranno comprendere, valutare e risolvere concretamente le principali criticità che si possono incontrare durante la progettazione di un’etichetta per la filiera food

18 ottobre 2022

Per maggiori informazioni clicca qui

---

*Corso ONLY FOOD - Come pianificare e gestire uno studio di Shelf Life

(1 credito AIFLE) TARIFFE AGEVOLATE PER I SOCI AIFLE

SOLO IN MODALITA' WEBINAR

Focus su prodotti freschi e conservati a temperatura ambiente
Per stabilire la “vita” di un alimento occorre valutare più aspetti, in quanto l’accettabilità di un prodotto dipende non solo dalle caratteristiche microbiologiche, come molti erroneamente pensano, ma anche da quelle chimico-fisiche e soprattutto organolettiche.
Non può essere sufficiente analizzare un alimento alla sua scadenza per determinarne la conservabilità: potrebbe essere mutato nel tempo intercorso ed è necessario comprendere come i suoi descrittori, che determinano l’accettabilità da parte del cliente, variano nel tempo.
E’ opportuno considerare che il prodotto alimentare subisce un “viaggio” da quando esce dall’azienda prima di arrivare alla tavola del consumatore e durante questo percorso può subire degli sbalzi termici, aspetto non trascurabile.
Da dove partire, dunque, per pianificare un corretto studio di shelf life e quali parametri valutare nel corso del tempo?
Questo corso fornirà una linea guida per un corretto approccio attraverso esempi applicativi.

20 ottobre 2022

Per maggiori informazioni clicca qui

---

*Workshop ONLY FOOD - Etichettatura USA

(1 credito AIFLE) TARIFFE AGEVOLATE PER I SOCI AIFLE

SOLO IN MODALITA' WEBINAR

Costruire l’etichettatura di un prodotto alimentare partendo da “zero”
Ogni azienda alimentare che intenda esportare in USA è tenuta a rispettare la normativa FDA in materia di etichettatura. I requisiti sono molto diversi da quelli previsti per il mercato UE. Il workshop descrive i principi fondamentali della etichettatura alimentare USA e segnala le fonti da consultare per risolvere i principali dubbi e per essere costantemente aggiornati. Ci si soffermerà sulle lingue utilizzabili, i contenuti obbligatori ed il modo di esprimerli, il posizionamento delle diciture, le dimensioni dei caratteri, i font, i format ed i colori ammessi e quelli da evitare. Anche claim ed allergeni sono rigidamente regolamentati in termini di diciture e grafica utilizzabili. I partecipanti impareranno le regole di base per progettare e controllare le proprie etichette.

DESTINATARI
Il workshop è rivolto a chi in una azienda alimentare, in uno studio professionale o in uno studio grafico intende progettare o controllare etichette di alimenti destinati al mercato USA.

24 ottobre 2022

Per maggiori informazioni clicca qui

---

*Workshop ONLY FOOD - Controllo e certificazione nel biologico. Le nuove regole del regolamento UE 2018/848

(1 credito AIFLE) TARIFFE AGEVOLATE PER I SOCI AIFLE

SOLO IN MODALITA' WEBINAR

Norme tecniche e quadro giuridico
La produzione di alimenti biologici è assoggettata a un complesso insieme di norme giuridiche e tecniche. Dall’1 gennaio 2022 è applicabile il nuovo Regolamento UE 2018/848. Il corso fornisce un quadro delle innovazioni di sistema e di dettaglio (specie per la preparazione di alimenti in bio) e aggiornamenti sull’implementazione dei atti attuativi sia della Commissione che italiani. Nell’ambito del corso sono affrontati e discussi i principali snodi regolatori e giurisprudenziali con ampio spazio a case-history e domande da parte dei partecipanti.

25 ottobre 2022

Per maggiori informazioni clicca qui

---

*Workshop ONLY FOOD - Food Safety: cosa c’è di nuovo?

(1 credito AIFLE) TARIFFE AGEVOLATE PER I SOCI AIFLE

SOLO IN MODALITA' WEBINAR

Workshop sul tema relativo al Regolamento (UE) 382/2021, che modifica gli allegati del Regolamento (CE) 852/2004 sull’igiene alimentare.
Tema della food safety culture, presente da tempo negli standard di certificazione, e la questione allergeni.
- La food safety culture è la grande novità del regolamento Europeo, già nota nel campo delle certificazioni volontarie GFSI e del Codex (General Principles of Food Hygiene): similitudine presenti ed approfondimenti necessari.
- Lo spreco alimentare: tale tematica trova sempre più spazio a livello europeo. Confronto tra ciò che emerge dalla FAO, la linea guida EFSA sulla shelf life degli alimenti ed il nuovo regolamento Europeo: in apparenza argomenti differenti, ma con un obiettivo comune.
- Gestire le cross contamination da allergeni in alimenti e mangimi: lo stato dell’arte mettendo a confronto l’operatività, il nuovo regolamento e le certificazioni volontarie di settore.

27 ottobre 2022

Per maggiori informazioni clicca qui

---

*ONLY FOOD - 4° congresso di Diritto Alimentare

(2 crediti AIFLE) TARIFFE AGEVOLATE PER I SOCI AIFLE

EVENTO IN PRESENZA - MILANO

Il Congresso di Diritto Alimentare rappresenta un momento unico di informazione e formazione in tema di Diritto Alimentare. Nell’istituto del Diritto Alimentare sono annoverati diversi aspetti regolatori riguardanti l’intera filiera alimentare. Sono considerati argomenti privilegiati e specialisti del settore le discipline sottese alla sicurezza, all’igiene, alla comunicazione e informazione al consumatore, alle tutele di denominazioni, marchi, origini e provenienza, e altri aspetti tecnici giuridici che contraddistinguono il Diritto Alimentare. Anche la sorveglianza con i controlli sugli alimenti e l’apparato sanzionatorio unitamente alla giurisprudenza sono argomenti contemplati nel Diritto Alimentare.

Il Congresso, articolato in due giornate, offre un ricco programma di testimonianze offerte dai maggiori esperti del settore. Gli interventi di contenuto prettamente giuridico sono rivolti all’attenzione di un pubblico costituito da “operatori ed esperti di settore”, che nelle normali attività lavorative hanno necessità di confrontarsi con i contesti giuridici tipici della filiera food.

Il Congresso rappresenta un’occasione importante per acquisire un ampio raggio di conoscenze giuridiche, aggiornate e qualificate, volte soprattutto a consentire un’applicazione e un’interpretazione corretta e puntuale delle regole del Diritto Alimentare.

A conclusione di ciascuna giornata del Congresso si aprirà la sessione Question Time.

I partecipanti potranno sottoporre quesiti pertinenti ai contenuti trattati durante il Congresso, con l’obiettivo di ricevere chiarimenti, risposte operative, aggiornamenti, orientamenti e futuri sviluppi del Diritto Alimentare.

27-28 ottobre 2022

Per maggiori informazioni clicca qui

---

*Corso ONLY FOOD - Etichettatura Advanced

(1 credito AIFLE) TARIFFE AGEVOLATE PER I SOCI AIFLE

IN MODALITA' WEBINAR E IN PRESENZA

Indicazioni obbligatorie e indicazioni volontarie - Marketing claims e healt claims
Il corso si propone di affrontate alcune tematiche particolarmente sensibili sia in tema di indicazioni obbligatorie, sia volontarie.
Con riferimento alle indicazioni obbligatorie, verranno approfondite le modalità di indicazione della denominazione legale, degli allergeni, dell’origine (art. 26, paragrafi 2 e 3 del Regolamento UE 1169/2011) e altre tematiche su richiesta.
Per quanto concerne le indicazioni volontarie, verranno analizzate le disposizioni relative ai claim nutrizionali e salutistici (Regolamento CE 1924/2006, Regolamento CE 432/2012 e Decisione 2013/63/CE) alla luce del quadro sanzionatorio introdotto dal D. Lgs. 27/2017 e le principali disposizioni che regolamentano l’utilizzo dei cosiddetti “marketing claims”.
In aggiunta all’analisi dei testi normativi e regolamentari, verranno illustrati i principi generali in tema di comunicazione e pubblicità e commentati alcuni dei più recenti provvedimenti delle Autorità di controllo competenti in materia (AGCM e IAP).

3 novembre 2022

Per maggiori informazioni clicca qui

---

*Corso ONLY FOOD - Controlli Ufficiali

(1 credito AIFLE) TARIFFE AGEVOLATE PER I SOCI AIFLE

SOLO IN MODALITA' WEBINAR

L’impatto del nuovo Regolamento UE 2017/625 e dei decreti nazionali di attuazione
Dal 14 dicembre 2019 è diventato applicabile il Reg. UE 625/17 relativo ai controlli ufficiali e alle altre attività ufficiali effettuati per garantire l’applicazione della legislazione sugli alimenti e sui mangimi, delle norme sulla salute e sul benessere degli animali, sulla sanità delle piante nonché sui prodotti fitosanitari.
Per l’operatore è importante sapere come cambia e si amplia il sistema di controllo, quali sono gli impatti sulla propria operatività, quali i propri diritti difensivi e quali i provvedimenti cui può essere soggetto.
Nel corso verrà svolta un’analisi del nuovo quadro normativo e saranno esaminati i regolamenti attuativi che nel frattempo sono stati emanati. Specifica attenzione verrà data al tema dei diritti di ricorso contro i provvedimenti dell’autorità, alla controperizia in casi di analisi, prove o diagnosi, alle vendite on line nonché al nuovo strumento del rating, anche in relazione alle responsabilità amministrative e penali, oltre che alle conseguenze civilistiche, connesse agli esiti del controllo.
Verranno inoltre esaminati i decreti legislativi (nr. 23, 24, 27 e 32) pubblicati lo scorso marzo nella Gazzetta Ufficiale che contengono le disposizioni di attuazione nel nostro ordinamento della disciplina prevista dal regolamento (UE) 2017/625.

24 novembre 2022

Per maggiori informazioni clicca qui

---

*Workshop ONLY FOOD - IL D.LGS 198/2021

(1 credito AIFLE) TARIFFE AGEVOLATE PER I SOCI AIFLE

SOLO IN MODALITA' WEBINAR

Pratiche commerciali sleali nella filiera alimentare
Il 15 dicembre 2021 è entrato in vigore il D.lgs 189/2021 che attua la direttiva (UE) 2019/633 del Parlamento europeo e del Consiglio del 17 aprile 2019 in materia di pratiche commerciali sleali nei rapporti tra imprese nella filiera agricola e alimentare.
Il webinar esaminerà i principali aspetti della nuova disciplina delle relazioni commerciali tra acquirenti e fornitori di prodotti agricoli e alimentari, l’ambito di applicazione, la forma e gli elementi essenziali che devono essere contenuti nei contratti di cessione, la tipologia degli stessi, le singole pratiche sleali sempre vietate ed inserite nella cd. blacklist, le pratiche vietate in mancanza di specifico accordo (cd. graylist) e le altre pratiche commerciali sleali vietate individuate dal legislatore nazionale.
Saranno inoltre approfonditi il ruolo ed i poteri dell’Ispettorato Centrale Repressione Frodi quale autorità di contrato e il nuovo apparato sanzionatorio.

25 novembre 2022

Per maggiori informazioni clicca qui